Benvenuti in Lifeteam!

Vivere una vita lunga, intensa e priva di malattia riteniamo sia un legittimo desiderio che ci accomuna tutti. E' dovere della medicina oggi garantire longevità e salute, unendo cura della malattia ad elevata qualità della vita.

LifeTeamL’obiettivo del nostro programma è far raggiungere a tutti i pazienti questo obiettivo attraverso un innovativo approccio preventivo che punti a ritardare il più possibile la degenerazione cellulare che apre le porte alle malattie, individuando segni e sintomi precoci prima che la patologia si manifesti.

L'invecchiamento può essere considerato un processo multifattoriale, prodotto dall'interazione tra fattori genetici, ambientali e stile di vita. Nell'uomo l'età avanzata è caratterizzata dall'insorgenza di alcune patologie che pur non essendo di per sè espressione di invecchiamento ne sono strettamente correlate, in quanto il declino fisiologico dovuto alla progressione dell'età è un fattore centrale nel determinare l'incremento di rischio che l'anziano ha di sviluppare tali patologie.

Il nostro programma consiste nell’agire attraverso una correzione dello stile di vita, su più livelli, individuando fattori scatenanti in grado di trasformare una predisposizione genetica (il rischio di sviluppare una malattia) in realtà. Attraverso il nostro modello funzionale personalizzato, ci proponiamo di: 

  • Prevenire le malattie cardiovascolari, il diabete, le disfunzioni endocrine, le malattie metaboliche.
  • Prevenire sovrappeso ed obesità
  • Prevenire e trattare le disfunzioni motorie tra cui la sedentarietà e prescrivere programmi di terapia motoria preventiva e riabilitativa.
  • Diagnosticare e trattare l'osteopenia e prevenire l'osteoporosi.
  • Sviluppare programmi di valutazione e riduzione dello stress psico-sociale e di gestione dell'ansia.

Uno dei campi di indagine e d’azione di tale programma è la nutrigenomica, una disciplina che non considera il cibo come semplici calorie ma come informazione che entra nell’organismo e regola i processi cellulari e l’espressione genica. La cura del paziente si fonda in questo modo sulla comprensione delle interazioni tra nutrienti e geni. Andando oltre una visione puramente calorica del cibo, al paziente viene offerto un programma alimentare completo e una prescrizione mirata di nutraceutici che contribuirà a ristabilire una funzionalità metabolica ottimale. 

Risulta sempre piu evidente in questa ottica come l’educazione alimentare, unitamente ad una mirata attivita fisica e consapevole conoscenza di se stessi e dei propri limiti, bisogni e desideri, sia la strada per ristabilire un corretto equilibrio che ci accompagni verso una longevità priva di malattia.